Cucine a spasso, cibo da strada su ape car e furgoncini vintage

Cucine a spasso, cibo da strada su ape car e furgoncini vintage

Tante prelibatezze provenienti da diverse cucine regionali italiane. A Bologna, dal 26 al 28 maggio.

Ape car e furgoncini vintage sono pronti a popolare il bellissimo Parco della Ca’ Bura in zona Corticella a Bologna per la prima tappa del food truck festival Cucine a spasso. Appuntamento da venerdì 26 a domenica 28 maggio con vere e proprie cucine su ruote selezionate in base alla qualità dei prodotti, all’originalità della proposta gastronomica e all’estetica dei mezzi.

L’idea nata dagli States e focalizzata sul Junk o Fast food qui viene declinata sul tipico e raffinato gusto italiano, con piatti gourmet che escono dalle cucine in muratura per rivitalizzare uno dei parchi più belli della città. Chef su ruote proporranno, quindi, l’altra Italia, quella da gustare passeggiando all’aria aperta e in compagnia.

Tante le prelibatezze provenienti da diverse cucine regionali italiane: dalle bombette di Martina Franca ai fritti napoletani, dai tortellini alle focacce. E ancora panini col polipo, fish burger, pizza, hamburger e tanto altro.
E non solo cibo di strada di qualità, ma anche tanta Forst, la birra prodotta in Val Venosta simbolo di tradizione e amore per la natura, e un ampio programma collaterale dedicato a concerti, giochi per bambini, dj set, gonfiabili, giocolieri e giostre.

L’evento è organizzato da Eventeria in collaborazione con Feednfood e con il supporto del Quartiere Navile e del Comune di Bologna. Si ringrazia anche l’Associazione Ca’ Bura.

I TRUCKERS

AMARCORD – Tigelle, tortelli, tigellone, pandolce e altri piatti proveniente dalla cucina modenese e mantovana.
APESCHERIA – Diverse varianti di pesce e verdura fritta, accompagnati dalla piadina.
BABA Q – Barbecue rivisitato in stile napoletano, creando piatti come ‘il polpo alla luciana’ e ‘ragù napoletano’.
BELLA VITA – Aperitivi con spunciotti padovani e tartine veneziane.
BIG BLUE – Hamburger con diversi prodotti di alta qualità.
CARCAKE – Vari dolci homemade come tiramisù, millefoglie e gelato.
DI LU’ – Tigelle fresche, preparate al momento e farcite con ingredienti emiliani come salumi, formaggi e verdure fresche.
LA SALENTUCCIA – Prodotti della tradizione leccese tra i quali: puccia, pasticiotti e rustici ripieni.
MAIS CREAM- La polenta accompagna vari piatti gourmet.
PANZERO – Versione Toscana del panzerotto con impasto di farina di grano e farciture con ingredienti a km0.
PEPITA – Dal pollo, alle olive, passando per le verdure, tutto viene servito fritto.
RE GRILL- Piatti di carne provenienti dalla cucina pugliese come le bombette.
RETROGUSTO- Vasta scelta di tortelli sia come farcitura sia come tipo di cottura.
RISATINI – Piatti dalla tradizione leccese come friselle, rustici e pasticiotti.
RISO GOIO – Il riso è il protagonista di diverse combinazioni di sapori, dalle più tradizionali a quelle più innovative.
ROUTE 66 TRUCK – Pasta fresca, fritti pastellati e carne
SBORLENGATI ON THE STREET – Borlengo accompagnato da varietà di salumi e formaggi.
SKIATHOS GOURMAKER – Tacos rivisitati secondo la tradizione culinaria italiana.
T BONE BURGER – Hamburger di Frisona con una vasta scelta di prodotti per completare il panino.

Author

Staff

Staff

Giornalisti e consulenti food&beverage, ci occupiamo di contenuti digitali e aiutiamo brand a raccontarsi in rete. Nel tempo libero, scriviamo liste della spesa.

Related

Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Post Reply