Estate a Villa delle Rose: cocktail e una delle pizze più buone di Bologna

Estate a Villa delle Rose: cocktail e una delle pizze più buone di Bologna

Al fresco di uno degli angoli verdi più suggestivi di Bologna.

A Villa delle Rose questa estate ha preso vita un nuovo spazio con due affermate realtà bolognesi: Berberè, la pluripremiata insegna dedicata alla pizza da lievito madre vivo con sede in via Petroni 9, e Ruggine, fra i più apprezzati luoghi di ritrovo e tra i migliori cocktail bar sotto le Due Torri, in vicolo Alemagna 2/c.

Tutti i giorni dalle 18 all’1.00 (la cucina fino alle 23.30) è possibile gustare una delle pizze più buone di Bologna, recentemente premiata anche nella Guida dell’Espresso 2021 e nella 50Top pizza, e una selezione di vini, birre e cocktail che hanno reso celebri i bartender di Ruggine in tutta la città felsinea.

Una location perfetta per chi cerca un’alternativa al pic-nic, ma vuole comunque mangiare all’aperto tra prati e alberi. Non occorre prenotare: disponibili una sessantina di sedute e tavolini, ma è possibile mangiare e bere anche seduti anche fra l’erba.

Berberè propone le sue pizze best seller realizzate con lievito madre vivo e farine semintengrali, dall’impasto morbido e il cornicione pronunciato, leggero e digeribile: Margherita, Marinara, Napoli con acciughe e capperi di Salina (presidio Slow food), Diavola con salamino piccante della Macelleria Zivieri e Norma con melanzane e ricotta affumicata. Prezzi da 6€ a 10€.

Per il beverage Ruggine offre, oltre agli spritz (6€) long drink (7€), birre alla spina (4€) e vino (5€ al calice) anche alcuni signature drink (8€) come il Cirenaica, in omaggio a uno dei quartieri di Bologna, con Amaro Montenegro, sciroppo al lampone homemade, lime fresco e ginger ale.

Grande attenzione anche alla sostenibilità. I cartoni della pizza di Berberè sono realizzati, infatti, in pura cellulosa vergine per cui riciclabili nella carta, mentre le bevande di Ruggine vengono servite in bicchieri compostabili, eccenzion fatta per i vini in calice di vetro per chi è seduto a tavola.

Villa delle Rose

Via Saragozza 228/230, Bologna

Author

Valeria Scotti

Valeria Scotti

Giornalista, attualmente allieva del corso "Autore di produzioni audiovisive e multimediali per bambini e ragazzi" di Fondazione Bottega Finzioni. Dal 2006 mi occupo di contenuti digitali. Ho collaborato con i principali network di informazione in Italia. Amo tutto ciò che riguarda la magia, l'illusionismo e la prestigiazione.

Related