Berberè, che certezza: è sempre una delle migliori pizzerie in Italia

Berberè, che certezza: è sempre una delle migliori pizzerie in Italia

Berberè, ancora un volta, fra le migliori pizzerie in Italia.

La realtà dei fratelli Aloe che dal 2010 propone pizza da lievito madre vivo si è infatti aggiudicata per il quarto anno consecutivo gli ambiti 3 spicchi, massimo riconoscimento all’interno della Guida “Pizzerie d’Italia 2021” del Gambero Rosso.

Oltre 650 i locali recensiti e solo 93 quelle che si sono aggiudicati i Tre Spicchi, divisi nelle categorie pizza napoletana, italiana e pizza degustazione. La guida è il frutto di un anno di ricerche e valutazioni dei suoi ispettori che hanno assaggiato e dato un voto alle pizzerie in base a lievitazione, farine, materia prima e cottura, selezionando le eccellenze per ogni categoria.

Dopo il recente riconoscimento nella 50 Top pizza, che ha visto il brand entrare nella Top 10 delle migliori catene di pizzerie artigianali d’Europa, questa riconferma da parte della prestigiosa guida del Gambero Rosso è l’attestazione della qualità del lavoro che da ormai 10 anni Matto e Salvatore Aloe portano avanti.

Oggi Berberè è un format di successo che conta 12 locali nel territorio italiano e uno a Londra.

Tanti gli elementi di successo: la pizza a base di lievito madre vivo e ingredienti freschi, di stagione, biologici, il servizio gentile e veloce, i locali dal design semplice e accogliente, la possibilità di delivery, la formazione del team.

Quotidianamente poi, in ogni locale, viene realizzato l’impasto della pizza partendo da acqua, farine semintegrali biologiche e pasta madre viva rinfrescata e curata quotidianamente.

Author

Valeria Scotti

Valeria Scotti

Giornalista, dal 2006 collaboro con i principali network di informazione in Italia. Negli ultimi anni ho approfondito la comunicazione legata al settore Food.

Related