Bottega Portici, pasta fresca e uno chef pluristellato

Bottega Portici, pasta fresca e uno chef pluristellato

Intrigante food experience da vivere a colazione, all’ora di pranzo, quando si ha voglia di un aperitivo o di cenare fuori. Qualche sera fa siamo tornati da Bottega Portici, il format di casual food italiano nato a Bologna, per incontrare una persona speciale. Sveliamo le carte: Nino Di Costanzo, chef pluristellato e titolare del ristorante Danì Maison di Ischia che ha ottenuto vari riconoscimenti come due Stelle Michelin, quattro Cappelli dall’Espresso, nonché il titolo di Ristorante dell’Anno per la guida Flos Olei.

Di Costanzo ha sposato appieno la mission di Bottega Portici: offrire il prodotto italiano per eccellenza, la pasta fresca, in modo nuovo e alla portata di tutti, mantenendo la qualità altissima. E proprio a Di Costanzo è stato affidato il compito di supervisionare, testare e spesso ideare le ricette della “pasta del giorno” che seguono la stagionalità degli ingredienti e delle materie prime e che vengono proposte a rotazione in ogni punto vendita per dare la possibilità ai clienti di gustare ogni giorno un primo sempre diverso.

Una serata, dicevamo, trascorsa a chiacchierare con lo chef. Tanti racconti, come quella volta in cui, per una scommessa persa, ha mangiato in una nota catena di fast food. Un’esperienza poco piacevole quanto indimenticabile. In fondo, perché spendere 8-10 euro per cibo che non ci appartiene e non orientarsi, restando nella stessa fascia di prezzo, verso un piatto di pasta fresca con ingredienti sani e più gustosi?

Di Costanzo non nasconde la sua gioia nel trovarsi a Bologna, una città che ama per tanti aspetti a partire dal fascino di camminare a notte fonda sotto i portici. Fascino che ha caratterizzato anche  il suo show cooking: tagliolini aglio, olio e peperoncino con alici, prezzemolo, pinoli tostati e scorza di limone grattugiata su crema di pane.
Bis fu, per tutti i presenti, tra taglieri di affettati e formaggi, fritto misto, crescentine, tigelle, il pane della tradizione. E come dolce conclusione, panna cotta alla vaniglia con caramello salato, tenerina e mousse di nocciola.Lo chef, inoltre, partecipa al piano didattico di Bottega Portici Academy, la scuola interna dove vengono formate tutte le figure professionali di ogni punto vendita, ma non solo. Sono infatti numerosi i corsi di pasta fresca aperti al pubblico: corsi professionali, corsi per adulti e per bambini, corsi per aziende ed eventi di team building.

Rappresentare l’eccellenza e l’identità della cultura gastronomica italiana è uno degli scopi di Bottega Portici che propone ogni giorno un viaggio nella tradizione del territorio, un’esperienza unica che unisce l’innovazione al rispetto verso le materie prime e all’amore per la cucina made in Italy.

Il buongiorno ha il sapore della pasticceria e degli autentici aromi della caffetteria italiana con il maestro torrefattore Manuel Terzi. Sapori da provare anche a casa, grazie a una scelta di prodotti di alta qualità, a marchio Bottega Portici o ricercati e selezionati dall’ufficio Food fra i migliori produttori del territorio e disponibili nel Food Market. Un ambiente decisamente accogliente e rilassante, con ampie vetrine su strada e con una cucina a vista dove gli chef preparano in modo espresso tortellini, tortelloni, tagliatelle, gnocchi e la pasta del giorno. Ma il vero plus sono le sfogline che, con estrema passione, modellano la pasta mostrando un’abilità manuale e una grande tecnica sotto lo sguardo curioso di clienti e passanti. Non c’è tempo per stare fermi. Lo dimostra il progetto di sviluppo in franchising con l’apertura di Bottega Portici – I Petali a Reggio Emilia e il neonato Bottega Portici – Franciacorta all’interno del Franciacorta Outlet Village. Il brand bolognese, inoltre, è presente a Roma Terrazza Termini e prossimamente verrà inaugurato un nuovo store a Milano. Nel 2019 sono poi in programma tra le 8 e le 12 aperture nelle principali città italiane e già nella seconda metà dell’anno il format sarà pronto per l’espansione all’estero con aperture nelle capitali europee.

Bottega Portici – 2 Torri

Piazza di Porta Ravegnana, 2, 40126 Bologna

Tel. +39 051 296 4211

Author

Valeria Scotti

Valeria Scotti

Giornalista, Web Content Editor, Copywriter. Dal 2006 ad oggi ho collaborato con i principali network di informazione in Italia. Negli ultimi anni ho approfondito la comunicazione legata al settore Food & Beverage.

Related