Flower Burger, a Bologna arrivano i burger vegani e super colorati

Flower Burger, a Bologna arrivano i burger vegani e super colorati

Non è più un mistero: Flower Burger sta arrivando a Bologna. La veganburgheria nata nel 2015 nel cuore di Milano, in continua espansione sia in Italia che all’estero, porterà anche sotto le Due Torri i suoi burger colorati. Il merito è di Matteo Toto, giovane imprenditore che ha intrapreso un viaggio alla scoperta di gusti e sapori e alla ricerca del punto d’incontro perfetto tra l’hamburger e la cucina vegana.

Il colore, dicevamo, non manca. Un esempio su tutti: il Cherry Bomb, il burger più instagrammato e più richiesto del menu. Merito della tonalità rosa intenso del pane e del suo mix di ingredienti che lo rendono una bomba di sapori: disco di lenticchie e riso basmati, pomodori confit, salsa Rocktail e germogli di soia.

La location? Via Riva di Reno 118. Opening Party giovedì 20 giugno alle ore 19:00.

Author

Valeria Scotti

Valeria Scotti

Giornalista, dal 2006 ho collaborato con i principali network di informazione in Italia. Mi occupo inoltre di revisione di testi ed organizzazione di eventi. Negli ultimi anni ho approfondito la comunicazione legata al settore Food.

Related