Frutta e verdura comodamente a casa: Floema ci ha fatto una sorpresa

Frutta e verdura comodamente a casa: Floema ci ha fatto una sorpresa

“La soddisfazione più grande è la fidelizzazione dei clienti. Vedere come le famiglie che si riforniscono da noi apprezzino i nostri prodotti e la qualità del servizio che offriamo è la cosa che ci inorgoglisce di più”.

Passione e tanto impegno sono alla base di Floema, realtà nata quasi per gioco e che, dopo essersi trasformata in un vero e proprio progetto di vita grazie a giovani agronomi e a un team di ragazzi con tante idee, porta sulla tavola frutta, verdura e prodotti di nicchia del territorio emiliano romagnolo.

Prodotti che abbiamo avuto la fortuna di ricevere a casa e di apprezzare immediatamente.
Perché le cassette di Floema “sono fatte con le nostre mani e con le stesse mani consegnate una a una”.

“Floema è il filo diretto che congiunge gli artigiani e i produttori agricoli con la buona cucina”, ci ha raccontato Pierre Marchini, tra i fondatori di Floema.

Ma come funziona? “Accedendo e registrandosi alla nostra piattaforma e-commerce è possibile consultare la nostra offerta di prodotti rigorosamente di stagione e del territorio Emiliano-Romagnolo. L’utente è libero di personalizzare liberamente il contenuto della cassetta raggiungendo un minimo d’ordine di 15€ e la consegna è gratuita. Una volta ricevuto l’ordine comunichiamo ai nostri produttori ciò di cui abbiamo bisogno e tempestivamente raccolgono i prodotti per garantirci il massimo della freschezza. Ogni mattina componiamo le cassette che al pomeriggio vengono consegnate in tutta la zona di Bologna e di Modena”.

Floema si impegna, tra l’altro, a ridurre al minimo gli sprechi, utilizzando tecniche lavorative sostenibili e rispettose della Terra. “I nostri fornitori selezionati con massima attenzione utilizzano delle buone pratiche agricole, tecniche di coltivazione e produzione mirate alla salvaguardia ambientale. L’economia circolare su cui riponiamo una grande attenzione prevede, inoltre, la lavorazione e trasformazione delle eccedenze di prodotto che non raggiunge i nostri standard di qualità. In questo modo valorizziamo prodotti che altrimenti non sarebbero venduti”.

“La crescita della nostra azienda è totalmente nelle mani dei consumatori con cui cerchiamo di creare un legame continuativo e duraturo”. Basti pensare che durante l’emergenza Coronavirus sono arrivati numerosi nuovi clienti.

Un vero e proprio boom di lavoro, come ci ha confermato Pierre. “Abbiamo ricevuto veramente tante nuove richieste e abbiamo fatto il possibile per accontentarle tutte cercando di consegnare in più luoghi possibili visto il periodo di estrema difficoltà per tutti noi. La nostra azienda è cresciuta moltissimo visto il forte aumento delle vendite. La vera sfida è adesso, cercare di mantenere vivi i rapporti con tutte le famiglie che ci hanno conosciuto nel periodo di emergenza”.

Floema si rivolte alle famiglie, ai ristoranti, alle aziende. Ma quali sono i feedback, le risposte?
“Negli anni si è creato un bel rapporto con la nostra community: ne sono un esempio le tante recensioni positive o i tanti contenuti che i nostri clienti ricreano sui social, dalle riproduzioni delle ricette che possono trovare sul nostro blog, a piatti che essi stessi creano con i nostri prodotti. Crediamo che sia la cosa più bella, oltre la loro soddisfazione, godere di una certa fiducia dalla loro parte. La community, poi, svolge un ruolo fondamentale per il miglioramento del nostro servizio. Capita che qualcuno si prenda del tempo per scriverci lasciandoci spunti di riflessione per implementare qualche aspetto. Lo stesso vale per i messaggi di apprezzamento: cerchiamo sempre di soddisfare tutte le esigenze dei nostri clienti, e quando ce lo fanno notare con entusiasmo ci sentiamo davvero soddisfatti”.

E non può mancare un sogno per questa azienda proiettata al futuro. “Il nostro sogno è che il marchio Floema sia riconosciuto come sinonimo di estrema qualità”.

Floema S.r.l.

Via IV Novembre 42, Crespellano

Tel. +39 051.969403

Author

Valeria Scotti

Valeria Scotti

Giornalista, dal 2006 collaboro con i principali network di informazione in Italia. Negli ultimi anni ho approfondito la comunicazione legata al settore Food.

Related