Paintball Bologna, vi spieghiamo perché è un’esperienza unica

Paintball Bologna, vi spieghiamo perché è un’esperienza unica

Paintball Bologna tra divertimento e adrenalina: ecco come funziona

“L’avventura del paintball è iniziata nel 2010 a Miami con un gruppo di amici. Eravamo negli Stati Uniti per lo spring break e un giorno è saltata fuori l’idea di andare a giocare a paintball. Un’esperienza fantastica: siamo rimasti galvanizzati per tutta la vacanza, tanto che una volta tornati abbiamo voluto aprirne uno nostro in Italia. Il primo a Modena nel 2010 mentre il campo di Bologna è venuto in secondo momento, nel 2014″.

Uno “scenario” nel quale il gioco, come ci ha spiegato Norman, si sviluppa fra fortini, torrette e ripari di vario genere. Diverse le modalità che si possono scegliere, molte derivate dai videogiochi, e nelle due ore di gioco è possibile provarle tutte.

I pacchetti per giocare sono tre e comprendono l’attrezzatura di gioco ed il campo per due ore. “La differenza sta nel numero di colpi: nel pacchetto da 20 euro si hanno 200 colpi, in quello da 30 500 e in quello da 40 1000 colpi. È comunque sempre possibile in qualsiasi momento fare delle ricariche aggiuntive di paintball”.

Al contrario di quello che si possa pensare, il paintball è uno sport molto sicuro. “Si spara con dei marcatori ad aria compressa. La sicurezza è data dal fatto che, al contrario di altri sport come il calcio o il basket, non c’è il contatto fisico con gli avversari e di conseguenza diminuiscono gli infortuni. Uno studio dell’American Sports Data, Inc. ha evidenziato che mentre il calcio e il basket si attestano su percentuali di infortunio rispettivamente del 9.3 e 7.6%, il paintball è solo allo 0.2%”.

Oggi il paintball viene spesso utilizzato per addii al celibato/nubilato o feste di compleanno. “È una attività molto adrenalinica, oltre che divertente ed aggregativa. Nel periodo che va da aprile a giugno, la stagione dei matrimoni, capita spessissimo che vengano a giocare futuri sposi o spose vestite nei modi più assurdi ed imbarazzanti”. Quanto all’età, “il nostro target va dai 14 ai 35 anni, ma in realtà non è raro che vengano anche quarantenni o cinquantenni a sfidarsi con i colleghi”.

Paintball Bologna

via Morazzo, 13 – Bologna

Tel +39 3287368850

Author

Valeria Scotti

Valeria Scotti

Giornalista, Web Content Editor, Copywriter. Dal 2006 ad oggi ho collaborato con i principali network di informazione in Italia. Negli ultimi anni ho approfondito la comunicazione legata al settore Food & Beverage.

Related