Cocktail e tapas: a Bologna l’aperitivo di Locanda CelestiAle

Cocktail e tapas: a Bologna l’aperitivo di Locanda CelestiAle

Siamo tornati. Lì, sotto i portici di Via Saragozza, da Locanda CelestiAle. Ricorderete la nostra cena. Una cucina di mare snella e riconoscibile, materie prime di qualità, crudité di pesce, la volontà di puntare alla freschezza, una forte creatività. Tutto

Estate a Bologna: è tornato Adéguati, il ristorante dello chef Cesare Marretti

Estate a Bologna: è tornato Adéguati, il ristorante dello chef Cesare Marretti

Adéguati, la proposta estiva dello chef Cesare Marretti sui colli bolognesi, è tornata. Da giovedì 20 maggio e per tutta la stagione calda Adéguati proporrà ai suoi clienti piatti estremamente fantasiosi, capaci di coinvolgere i cinque sensi, grazie alle ottime

Il Ristorante Al Pappagallo riapre con una nuova formula temporanea

Il Ristorante Al Pappagallo riapre con una nuova formula temporanea

I titolari del Ristorante Al Pappagallo, Michele Pettinicchio ed Elisabetta Valenti, a seguito di una attenta valutazione delle possibilità di erogare servizi, nel pieno rispetto delle regole espresse dal DPCM, hanno deciso di reagire con una formula temporanea alle penalizzanti

Ristorante Al Pappagallo, la colazione con i dolci tradizionali di Bologna

Ristorante Al Pappagallo, la colazione con i dolci tradizionali di Bologna

Le Festività Natalizie si accendono negli eleganti locali del Ristorante Al Pappagallo e nella Torre degli Alberici. Dalle 9 alle 11, nei fine settimana e nei giorni festivi, Michele Pettinicchio ed Elisabetta Valenti propongono infatti una speciale prima colazione nel

L’autunno nei piatti di Via Con Me

L’autunno nei piatti di Via Con Me

Occhi chiusi, e via a immaginare aperitivi, cene e chiacchiere. Celebriamo allora così, in due, una sera di vento e di pioggia quasi da cartolina. Con tanto di colonna sonora. Perché c’è un delizioso sottofondo francese mentre assaporiamo l’autunno di

Vâgh iń ufézzi, a Bologna l’osteria diventa “a tempo”

Vâgh iń ufézzi, a Bologna l’osteria diventa “a tempo”

Un’osteria “a tempo” nell’era del Covid e del distanziamento sociale. Questa l’idea di Mirco Carati e Antonella De Sanctis, titolari di Vâgh iń ufézzi. Una reazione creativa al dimezzamento dei coperti (adesso tra i 12 e i 15), ma una

Cene memorabili a Bologna: il Ristorante I Portici (e il suo nuovo Chef)

Cene memorabili a Bologna: il Ristorante I Portici (e il suo nuovo Chef)

Ci si siede sempre con emozione in certi luoghi. Qui, poi, è dove parte una storia più che mai attuale, con nuovi riti, nuovi gesti e nuove mani. È la storia di un giovane creativo, motivato ed ambizioso, con una

Liccu: la Sicilia e la sua cucina sono tornate a Bologna

Liccu: la Sicilia e la sua cucina sono tornate a Bologna

Come faremo senza Liccu Golosità Siciliane, ci chiedevamo lo scorso dicembre. Serrande abbassate in via S. Gervasio, a pochi passi dal Mercato delle Erbe, e un arrivederci sentimentale. Poi finalmente, FINALMENTE, la magia. Come quando il mago di turno vi

Accademia der Cacio e Pepe: cucina romana in un’oasi verde

Accademia der Cacio e Pepe: cucina romana in un’oasi verde

Inaugurare l’estate in buona compagnia. Sì, ci siamo riusciti. Cucina romana, un’oasi nel verde, chiacchiere e la nostra prima volta a cena all’Accademia der Cacio e Pepe. Un giardino estivo per un viaggio nella tradizione culinaria romana, a pochi km

Temakinho è arrivato a Bologna: le immagini

Temakinho è arrivato a Bologna: le immagini

Il 18 giugno Temakinho è ufficialmente arrivato a Bologna nel prestigioso Palazzo Zambeccari. Come vi abbiamo raccontato qui, il ristorante nippobrasiliano – tra i più conosciuti e apprezzati al mondo – propone piatti unici che nascono dall’unione della cultura giapponese

Torre Alberici, la seconda anima del Ristorante Al Pappagallo

Torre Alberici, la seconda anima del Ristorante Al Pappagallo

“È con le porte aperte che ci si aiuta, non con le porte chiuse”. Parole sussurrate qualche tempo fa dal Maestro Ezio Bosso, nella sua casa bolognese, durante un’intervista. Parole che, con estrema delicatezza, ci permettiamo di avvicinare all’esistenza, e