Aperitivi, pranzi e cene: il successo di Borgo Mameli

Aperitivi, pranzi e cene: il successo di Borgo Mameli

Un piccolo e affascinante borgo con colori pastello, mura storiche e l’atmosfera del passato al di fuori dal centro storico.
Dopo il successo dello scorso anno, Borgo Mameli – l’ex birreria della caserma ottocentesca Mameli in Porta San Felice – ha riaperto le sue porte per tutta l’estate 2021.“La felicità è alla porta. Partiamo da qui.
Borgo Mameli, progetto nato con la collaborazione di Peacocklab, associazione culturale sorta nel 2008 per il riutilizzo creativo di ambienti urbani dismessi o trascurati attraverso eventi e azioni di ricerca in ambito culturale, è infatti l’ultimo borgo rurale della città in grado di far rivivere la relazione vitale tra città e campagna, un punto di divulgazione di cultura alimentare e uno spazio di cultura e aggregazione con interventi di reading, micro concerti, incontri e performance teatrali.

E nei prossimi anni continuerà il processo di riqualificazione di Borgo Mameli.
L’idea è di realizzare ai piani superiori una struttura ricettiva, uno spazio di accoglienza per viaggiatori internazionali interessati a vivere un’esperienza autentica e soprattutto slow.
Al piano terra, invece, uno spazio polifunzionale con attività dedicate alle arti visive e alla ricerca musicale, insieme a una bottega dove acquistare i prodotti alimentari del territorio.

Ma torniamo ad oggi.


Un cortile di 350 metri quadrati, luoghi magici come “Il cielo in una stanza” e proposte per tutti i gusti per pranzo, aperitivo e cena. Da prenotare qui.

Convivio con piatti cucinati come una volta, creati con ingredienti autentici nel gusto e nei metodi di coltivazione e lavorazione.
Fuoco Vivo, con carne, verdure, pesce di qualità e verdure bio provenienti da agricoltori del territorio.
Ranzani 13
e le sue pizze gourmet.
Ghisa Bar
con un’ampia scelta di cocktail, birre e vini.

Borgo Mameli

Piazza di Porta S.Felice 3, Bologna

Tel. (+39) 3701512014

Author

Valeria Scotti

Valeria Scotti

Giornalista, dal 2006 mi occupo di contenuti digitali. Ho collaborato con i principali network di informazione in Italia lavorando sia all’interno di redazioni giornalistiche che come collaboratrice esterna. Amo tutto ciò che riguarda la magia, l'illusionismo e la prestigiazione.

Related