Siamo stati nel nuovo locale di Dispensa Emilia

Siamo stati nel nuovo locale di Dispensa Emilia

La ripartenza dopo lo stop forzato dei mesi scorsi. Dispensa Emilia ci ha così invitato a provare la sua cucina, con prodotti tipici selezionati e il meglio della tradizione emiliana, nel nuovo locale in via Stalingrado.

Un ambiente più grande e più comodo – il terzo a Bologna – dove poter trascorrere diversi momenti della giornata.
Ma soprattutto sicuro, grazie alla sanificazione costante degli ambienti e delle singole sedute, e a tutte le misure di sicurezza adottate per permettere ai clienti di trascorrere momenti sereni.

Un po’ di storia.
Dispensa Emilia nasce nel 2004 dall’idea di offrire la qualità dei piatti della tradizione emiliana in chiave moderna e con un servizio rapido. Tra i fondatori Alfiero Fucelli, oggi Presidente e Amministratore Delegato dell’azienda.
Il primo locale Dispensa Emilia viene aperto all’interno del centro commerciale “Shopville Gran Reno” di Casalecchio di Reno e oggi la catena conta diversi punti vendita tra Emilia Romagna, Toscana, Veneto e Lombardia.

In questi lunghi anni, l’obiettivo di Dispensa Emilia è stato sempre quello di mettere il cliente al centro con l’impegno di fargli vivere un’esperienza di gusto in un ambiente caldo e accogliente, in cui si respira lo spirito emiliano.

Ma torniamo alle prime battute.
Come rispondere ad un invito a pranzo? Certamente non presentandosi a mani vuote.
Abbiamo così trovato il dono perfetto: una bimba mai sazia che che per adesso ignora le tecniche di impiattamento e le regole del galateo a tavola, ma che punta solo alla soddisfazione e alle emozioni che la travolgono quando scopre nuovi sapori. Siamo sulla buona strada, soprattutto se su quella strada si incontrano fortuitamente cestini di tigelle.

Ah, le tigelle. Quelle di Dispensa Emilia, cotte e farcite al momento, frutto di una ricetta esclusiva che prevede l’utilizzo di farine macinate a pietra e cereali, accontentano davvero tutti i palati.
Eccole nel dettaglio:

CLASSICHE
TRADIZIONALE| battuto di lardo | grana
SALAME
MORTADELLA BOLOGNA IGP
PROSCIUTTO DI PARMA DOP
CONTADINA| pancetta | grana | rucola

VEGETARIANE
CAMPAGNOLA| pomodoro | rucola | stracchino
SPINACINA| spinaci | stracchino | grana
GENOVESE| pesto genovese | pomodoro fresco
ZOLA| crema di gorgonzola | noci
TREVIGIANA| radicchio spadellato | ricotta | grana

SFIZIOSE
PARMENSE| Prosciutto di Parma DOP | pomodoro | rucola
REGGIANA| radicchio spadellato | pancetta | grana
MODENESE| pancetta | grana a scaglie | Balsamico
BOLOGNESE| ragù tradizionale | grana
CARCIOFINA| prosciutto cotto | stracchino | carciofini

GOLOSE
TARTUFINA| pesto tartufato | Prosciutto di Parma DOP | rucola
‘NDIAVOLATA| ‘nduja calabra piccante | stracchino
BONISSIMA| cipolle al Balsamico | grana
SAPORITA| crema di gorgonzola | radicchio spadellato
CANARINA| patate | stracchino | Balsamico | olio

Il menù prevede inoltre un’ampia offerta di primi piatti tipici del territorio come tagliatelle al ragù, o con pesto e pomodorini, tortelloni di ricotta e spinaci o di zucca, lasagne (solo il sabato e la domenica) e tortellini in crema di Parmigiano con aggiunta, se si desidera, di Balsamico Riserva Extra.

Le insalate, servite con tre tigelle, non mancano mai: le Gustose, le Ricche e le Speciali. Il tutto accompagnato da una selezione di vini del territorio, tra cui spicca il Lambrusco, offerto in diverse varianti. Per chi è alla ricerca di sfizi dolci, vi sono le tigelle farcite con Nutella, mascarpone, ricotta , crema di marroni e così via.Il nuovo locale di Via Stalingrado copre anche la fascia colazione, con un servizio di pasticceria dolce e salata di altissima qualità: le brioches, infatti, sono fatte soltanto con ingredienti scelti e vengono sottoposte ad un lungo processo di lievitazione prima di essere infornate e servite tutte le mattine. Gli orari: da lunedì al venerdì 7-22, sabato e domenica 7-23.

C’è poi il nuovo sistema contactless App&Go per permettere ai clienti di ordinare e pagare attraverso l’App Dispensa Emilia per poi ritirare, una volta giunti al locale, l’ordine comodamente dall’auto o a piedi.

Le scelte sostenibili, infine. Dispensa Emilia promuove infatti la raccolta differenziata e utilizza, nel Take Away, nel Delivery e in store, materiali 100% riciclabili e compostabili, tra cui contenitori biodegradabili e in cellulosa e materiali di consumo riciclati.

Dispensa Emilia

Via Stalingrado 61, Bologna

Tel. +39 051.0195426

Author

Valeria Scotti

Valeria Scotti

Giornalista, dal 2006 collaboro con i principali network di informazione in Italia. Negli ultimi anni ho approfondito la comunicazione legata al settore Food.

Related